Edizioni 1997-2005

Edizioni 1997-2005

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Prima edizione 1998

Giuria presieduta da Stanislao Nievo composta da Vera Slepoj, Francesco Cabras, Gino Pennacchi e Lillo Perri
Vincitore del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros Stefano Malatesta "il Cammello Battriano" (Neri Pozza)
Premio per il miglior reportage di viaggio nel Lazio a Stefano e Fabrizio Ardito per il reportage “Un mondo di sorprese tra Roma e il Circeo” (Airone)
L’edizione del premio è stata dedicata al Tibet.

Seconda edizione 1999

Giuria presieduta da Aldo Forbice e composta da Rita Pinci, Ludina Barzini, Renzo Foa e Stefano Malatesta
Vincitore del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros Tiziano Terzani “In Asia” (Longanesi)
Menzione speciale a Cino Boccazzi "La bicicletta di mio padre" (Neri Pozza)
Premio per il miglior reportage di viaggio nel Lazio al giornalista Carlo Galimberti.
L’edizione del premio è stata dedicata all’ Algeria.

Terza edizione 2000

Giuria presieduta da Giorgio Montefoschi e composta da Sandra Petrignani, Guido Rampoldi, Renato Minore e Francesco Di Giacomo
Vincitore del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros Fosco Maraini “Case, amori, universi” (Mondatori)
Menzione speciale a Matteo Pennacchi “Il grande sogno” (PM)
Premio per il miglior reportage di viaggio nel Lazio alla giornalista Minna Conti.
Si è tenuto inoltre il secondo “Laboratorio di scrittura creativa, tema il Viaggio” a cura del Prof. Franco Gaudiano.
L’edizione del premio è stata dedicata all’ Afghanistan.

Quarta edizione 2001

Giuria presieduta da Mario Tozzi e composta da Antonio Politano, Corrado Ruggeri e Marco Aime
Vincitori ex equo del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros Claudio Paglieri “L’estate sta finendo” (Marsilio) e Riccardo Trizio “ Tribù Bianche perdute” (Laterza Editore)
Premio speciale della giuria dei ragazzi Sergio Ghione “L’isola delle tartarughe” (Guanda)
Menzioni speciali a Ettore Mo “gulag e altri inferni” (Rizzoli) e Mempo Giardinelli “Finale di romanzo in Patagonia” (Guanda)
Premio per il miglior reportage di viaggio nel Lazio al giornalista Filippo Cerrina Ferroni (Bell’Italia)
L’edizione del premio è stata dedicata al Kurdistan.

Quinta edizione 2002

Giuria presieduta da Marino Sinibaldi e composta da Cristina Comencini, Marco Ansaldo, Fabio Venditti e Matteo Pennacchi
Vincitore del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros Emilio Rigatti “La strada per Istanbul” (Edicicloeditore)
Premio speciale della giuria dei ragazzi Andrea Bocconi “Viaggiare e non partire” (Guanda)
Premio per il miglior reportage di viaggio nel Lazio a Giulio Ielardi
L’edizione del premio è stata dedicata all’Argentina

Sesta edizione 2003

Giuria presieduta da Lidia Ravera e composta da Filippo La Porta, Marco Cassini, Antonio Pascale e Emilio Rigatti
Vincitore ex-equo del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros Paolo Paci “Alpi” (Feltrinelli) Paolo Rumiz “E’ Oriente” (Feltrinelli).
Premio speciale della giuria dei ragazzi Errico Buonanno “Piccola serenata notturna” (Marsilio)
Premio per il miglior reportage di viaggio nel Lazio a Cinzia Del Maso “I colori degli Etruschi” (Bell’Italia)
L’edizione del premio è stata dedicata all’Altra America.

Settima edizione 2004

Giuria presieduta da Folco Quilici e composta da Elena Stancanelli, Yasemin Taskin, Stefano Curone e Carlo D’Amicis
Vincitore del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros Francesco Piccolo “Allegro Occidentale” (Feltrinelli)
Premio speciale della giuria dei ragazzi Francesca Giacchè “Quaderni dal Marocco” (CDA Vivalda Editore)
Vincitore del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros “opere prime e inedite” scelto dalla casa editrice Vallecchi che ne curerà la pubblicazione, Santo Sammartino “Working holidays”
L’edizione del premio è stata dedicata alla Turchia.

Ottava edizione 2005

Giuria, presediuta dalla giornalista Simonetta Fiori (presidente), e composta dal Premio Strega 2003 Melania Mazzucco, dallo scrittore e critico letterario Emanuele Trevi, dal Superpremio Grinzane Cavour 1999 Aurelio Picca e dall’autore teatrale e scrittore di viaggi Andrea Bocconi.
Vincitore del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros Giuseppe Cederna con il romanzo “Il grande viaggio” (Feltrinelli)
Premio speciale della giuria dei ragazzi Francesca De Carolis per il libro “India Appunti di Viaggio”.
Vincitore del Premio per la letteratura di viaggio L'albatros “opere prime e inedite” scelto dalla casa editrice Vallecchi che ne curerà la pubblicazione, Maria Silvia Codecasa “Meta' Cielo, Mezza Luna” .
Vincitore del premio“L’Albatros in corto”, il concorso dedicato ai giovani cineasti ed ai loro corti, “Chora” di Lorenzo Adorisio. La giuria, composta da Fabiana Sargentini, Roberto Perpignani e il critico cinematografico Flavio De Bernardinis
L’edizione del premio è stata dedicata all’ Africa.